Per le Pmi ecco “Zurich Tutti Protetti”

Categorie: News, Polizze Assicurative | 01/06/2012

zurich assicurazione 150x150 Per le Pmi ecco “Zurich Tutti Protetti”Bisognerà attendere solo qualche giorno per poter usufruire dei servizi contenuti nella nuova polizza assicurativaZurich Tutti Protetti”, pensata dalla compagnia assicurativa per le piccole e medie imprese italiane.

Il prodotto, infatti, sarà disponibile a partire dai primi giorni di giugno e servirà a soddisfare le esigenze assicurative dei dipendenti aziendali per ciò che riguarda il ramo infortuni, senza che venga effettuata alcuna distinzione in base al settore merceologico di riferimento dell’impresa.

L’assicurazione è stata pensata per essere un prodotto altamente flessibile e modulare, con un profilo particolarmente completo visto che offre un ampio numero di garanzie, tra le quali ricordiamo: rischio morte, spese per le cure, invalidità permanente e inabilità temporanea, diaria da ricovero, indennità permanente in seguito a malattia.

Molto interessante è la possibilità di costruire la propria polizza assicurativa, così da avere a disposizione uno strumento che si adatta alle personali esigenze e a quelle delle singole imprese. La protezione offerta, in questo modo, non potrà che essere superiore a quella di un prodotto preconfezionato, poco adatto ad un mondo dinamico come è quello attuale.
Per quanto riguarda le soluzioni specifiche, accanto alle garanzie generali, la polizza assicurativa di Zurich propone anche delle novità come, ad esempio, la copertura di rischio in caso di voli frequenti, per dipendenti costretti a viaggiare spesso all’estero.
Viene offerta la possibilità, inoltre, di stipulare un’assicurazione solo per la copertura di determinate persone chiave in azienda, così da risparmiare sui costi ma avere comunque la sicurezza di poter affrontare un imprevisto.

Oltre alle piccole e medie imprese, comunque, sarà possibile assicurare anche associazioni di volontariato, associazioni sportive e scuole.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!