Per l’Economia Italiana si Prospetta un Altro Anno Molto Difficile

Categorie: News | 14/01/2013

Sappiamo tutti perfettamente che l’economia italiana è una di quelle che si trova nella situazione peggiore, e non è ancora passata visto che questo 2013 si prospetta un anno difficile sotto vari punti di vista; non solo l’economia ma anche il lavoro conoscerà un ulteriore periodo nero come non se ne vedevano ormai da anni.

Economia Per lEconomia Italiana si Prospetta un Altro Anno Molto Difficile

I nuovi ammortizzatori sociali approvati dovrebbero sostituire quella che era conosciuta come indennità di disoccupazione, e per accedervi è necessario avere almeno 52 settimane di lavoro all’attivo negli ultimi due anni, mentre per gli altri tipi di lavoratori devono essere almeno 13; anche se verranno proposte delle agevolazioni per chi effettua nuove assunzioni con contratto a tempo determinato che diventa poi a tempo indeterminato.

E’ evidente infatti che per prima cosa è necessario dare lavoro ai giovani che sono quelli maggiormente disoccupati e su cui la nostra società dovrebbe contare per il futuro del nostro Paese.

Parlando invece di un argomento dolente come le pensioni, bisogna dire che si tratta di un discorso sempre aperto: sappiamo perfettamente che è stata già alzata l’età pensionabile sia per gli uomini che per le donne; nel 2013 infine sarà anche quello in cui entrerà definitivamente in vigore il sistema contributivo.

I servizi all’impiego non è detto che verranno messi in pratica per questo 2013, ma comunque si sta pensando di dare delle opportunità formative a coloro che rimangono senza lavoro, o un’altra offerta lavorativa simile; anche per quanto riguarda il sostegno al reddito è tutto slittato, insomma per il lavoro non è stato fatto alcun intervento importante in tempi utili.

 

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!