Perplessità sul Decreto Liberalizzazioni: la Scatola Nera per l’ Auto

Categorie: Assicurazione Auto | 18/02/2012

scatola nera1 150x150 Perplessità sul Decreto Liberalizzazioni: la Scatola Nera per l Auto
Il decreto liberalizzazioni, che dovrebbe colpire anche il settore assicurativo a favore degli utenti, prevede degli sconti per tutti quei guidatori che accetteranno di farsi installare la cosiddetta “scatola nera” all’interno del proprio veicolo, in modo da poter controllare lo stile di guida ed ottenere agevolazioni.

Tuttavia, numerose sono le perplessità in merito, anche a causa di una certa ambiguità nella normativa rispetto a ciò che si intenderebbe per “scatola nera”.
Al primo comma dell’articolo 32, in effetti, si parla di “ meccanismi elettronici che registrano l’attività del veicolo, denominati scatola nera o equivalenti”;

definizione che lascia spazio a differenti interpretazioni.
Il Codice della Strada, in verità, riporterebbe una più esatta definizione all’art. 49, per cui sarebbe più opportuno se il decreto liberalizzazioni si rifacesse a tale norma, così da evitare zone grigie nell’applicazione delle disposizioni previste.

Un’altra considerazione effettuata da parte degli operatori di settore e dalle associazioni dei consumatori riguarderebbe il tempo di memorizzazione dei dati raccolti. Sarebbe opportuno, infatti, che la normativa stabilisca chiaramente quali sono i limiti per la conservazione delle informazioni, soprattutto prima e dopo il verificarsi di un sinistro.
Ci si augura, quindi, che il Garante per la privacy possa al più presto intervenire in merito, regolamentando l’accesso ai dati sensibili e la loro custodia.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!