Polizze RCA Rc Auto e Indennizzo Diretto

Categorie: Assicurazione Auto | 21/12/2009

Gli incidenti d’auto, fortunatamente con danni piccoli o solo materiali, sono frequenti e non di rado si è vittime avendo in tutto, o almeno in parte, ragione. In questo caso, si ha diritto ad ottenere la cifra per il rimborso direttamente dalla propria compagnia assicurativa. A volte, però, può capitare la spiacevole situazione nella quale l’assicurazione cerca di evitare il pagamento rapido e diretto. Cosa fare?

L’azione corretta è quella di rivolgersi ad un legale, che presenti istanza ad un giudice per ottenere il risarcimento danni. Prima di questa mossa, è buona regola fare formale richiesta all’assicurazione del perché essa neghi il pagamento. Secondo l’articolo 146 del Codice delle Assicurazioni, la compagnia è tenuta a presentare la documentazione in base alla quale sta avvenendo il diniego del risarcimento. Inoltre, bisogna sempre tener presente che le compagnie sono obbligate a dare comunicazione ai propri clienti entro il termine perentorio di 60 giorni riguardo l’intenzione o meno di fornire il rimborso.

I giorni scendono a 30 se si è compilato il Modulo Blu, aumentano a 90 se si sono avuti danni anche alle persone. Se queste scadenze non fossero rispettate, si deve segnalare la condotta scorretta della compagnia all’ISVAP che si attiverà per prendere i dovuti provvedimenti.

email

0 Commenti per questo Articolo Fammi sapere cosa ne pensi!

1 Trackbacks For This Post

  1. Procedure per Ottenere Indennizzo Diretto Scrive:

    […] la nostra assicurazione rifiuti di pagare il rimborso dovuto, già trattato approfonditamente in un altro articolo, dobbiamo sapere qual’è la procedura da seguire per inoltrare la nostra richiesta. Dobbiamo […]

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!