Presentare un Reclamo all’ Agenzia Assicurativa

Categorie: Polizze Assicurative | 24/04/2010

Se non siamo soddisfatti dei servizi della nostra compagnia assicurativa, ma soprattutto se temiamo di non essere trattati in modo corretto ed equo, sarà utile presentare un reclamo all’agenzia assicurativa per ottenere condizioni contrattuali migliori.

Ma a chi presentare la nostra lettera di reclamo? Fortunatamente, le compagnie assicurative autorizzate ad operare sul territorio nazionale sono state costrette, dal 2004, ad essere inserite all’interno di un registro che serve per tenere catalogati in formato elettronico tutti i reclami e le richieste che sono state inoltrati all’ISVAP per ciascuna compagnia.


Infatti, ogni assicurazione deve trasmettere gli atti dei reclami ricevuti ogni tre mesi, in modo che l’ente preposto abbia sempre il polso della situazione e possa adoperarsi per ridurre la conflittualità eventualmente presente tra clienti e assicuratori. Tutta la documentazione deve contenere sempre il nome, il cognome ed un recapito telefonico del cliente, i riferimenti precisi alla propria agenzia assicurativa, il numero di polizza e l’oggetto del reclamo, con descrizione accurata di quanto accaduto.

Tutti gli indirizzi utili sono pubblicati sul sito dell’ISVAP: nel caso in cui non si riceva adeguata risposta entro 45 giorni, il consumatore potrà rivolgersi direttamente al servizio reclami dell’istituto. In tal caso, il documento inviato deve contenere una copia di quello precedentemente inoltrato all’agenzia assicurativa, in modo da tenere traccia storica del carteggio fra le parti.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!