Rassicurazione e Stangate per l’Italia da Mario Monti

Categorie: News | 12/04/2013

Mario Monti è stato nel corso dell’ultimo anno e mezzo un uomo molto criticato nella nostra economia italiana, ha messo molte volte le mani nelle tasche degli italiani e sembra proprio che lo farà ancora, nonostante abbia rassicurato gli italiani proprio in questi giorni che non lo farà.

20121029 monti mario 1a 450x337 Rassicurazione e Stangate per lItalia da Mario Monti

Nonostante la situazione negativa dell’economia italiana aveva affermato che non c’è bisogno di una nuova manovra economica durante il periodo delle elezioni, mentre invece sembra un’ipotesi sempre più probabile nei prossimi mesi; come c’era da aspettarsi invece le parole dei politici non vengono mai rispettate e per questo potremmo trovarci di fronte ad una nuova manovra economica che metterà di nuovo le mani in tasca agli italiani.

Ci vogliono almeno 8 miliardi per far quadrare i conti dell’Italia e sembra proprio che a tirarli fuori dovranno essere come al solito gli italiani; se non dovessero saltar fuori questi soldi molti settori rimarranno senza soldi come la cassa integrazione.

Prima delle elezioni Monti aveva detto che la manovra finanziaria 2013 sarebbe stata più che sufficiente ma ora invece si scopre che non è assolutamente così, anche se scendesse ancora di più il PIL ed il resto dell’economia continuasse a peggiorare.

A fine luglio molte cose cambieranno e gli italiani avranno bisogno di molte spiegazioni per capire il perché aumenterà l’IVA, rimarrà l’IMU, e aumenteranno ancora di più le tasse che già premono particolarmente sulle famiglie italiane; forse solo dopo che saranno arrivati questi 8 miliardi di euro ci sarà un nuovo Governo.

La situazione è davvero critica per l’Italia.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!