Rca in Aumento, Incidenti in Diminuzione

Categorie: Assicurazione Auto | 15/05/2011

rca aumento 150x150 Rca in Aumento, Incidenti in DiminuzioneStrano, sempre più strano, il caso delle assicurazioni auto in Italia: nonostante gli incidenti sembrino diminuire, il costo delle polizze rca non fa che aumentare.

Ecco, quindi, che il presidente di Federconsumatori così come il presidente Adusbef, si sono ritrovati in un’unica dichiarazione. A detta di entrambi, infatti, non sembra esserci alcuna correlazione tra andamento del mercato e situazione reale dei sinistri in Italia, a meno che, come evidenziato ancora una volta, a guidare le compagnie assicurative non sia che la volontà di guadagnare il massimo da parte degli operatori del settore.


E se l’anno scorso, i rincari registrati mediamente sono stati del 18%, quest’anno l’incremento è stato di un ulteriore 12%.
Di contro, i dati che riguardano i sinistri avvenuti su strada sono, invece, in calo: addirittura, per il 2010, il segno meno lo si registra per un ottimo 22%, numero che segnala la percentuale di incidenti in discesa.
Stando, poi, a quanto analizzato da parte della Federconsumatori, i maggiori aumenti per le rc auto sono stati tutti a carico dei neopatentati, visto che questa categoria deve sopportare addirittura un + 25%.
Non se la passano meglio, comunque, i guidatori di mezza età: per quest’ultimi, infatti, i rincari si sono “fermati” per così dire, ad un comunque notevole +20%.

email

2 Commenti per questo Articolo Fammi sapere cosa ne pensi!

  1. Gennaro Scrive:

    Ciao, scrivo da Napoli la città più colpita da sempre dagli aumenti delle rc, ormai ho perso le speranze di trovare una compagnia seria che non voglia fare i propri interessi su tutti i napoletani.
    Sono orgoglioso di essere uno dei tanti napoletani onesti che non hanno mai fatto incidenti e che vengono comunque costretti a sbattere la testa contro il mro da tante compagnie disoneste,
    Ormai assicurare una moto 300 a Napoli con una classe 6 costa sui 1400 euro annuali e un?auto con 1 classe (come la mia) dai 1300 ai 1800 euro, ultima di queste delusioni è stata conte.it che è solo una bufala perchè su internet mi avevano fatto un preventivo mentre al telefono avevano aumentato il premio di “soli” 600 euro.
    Ditemi voi se non sono truffe autorizzate o no…ciao a tutti.

  2. Staff Assicurazione Economica Scrive:

    Molte assicurazioni possono tranquillamente essere stipulate online senza bisogno del contatto telefonico! Conviene fare un po’ di preventivi prima di decidere, prova a cercare il preventivo auto assicurativo che fa per te.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!