Renzi è Pronto ad Avere i Sindacati Contro

Categorie: News | 10/03/2014

In questi giorni assistiamo all’interno del Parlamento e non solo a dei momenti davvero decisivi e Renzi è pronto anche a far fronte al voto contrario dei sindacati; il nuovo presidente del Consiglio si sta impegnando per portare a termine l’abbassamento della pressione fiscale che dovrebbe diventare definitiva già a partire da mercoledì.

economia Renzi è Pronto ad Avere i Sindacati Contro

L’obiettivo di Renzi è quello di cambiare l’Italia e nel caso in cui non ci riesca preferirebbe addirittura cambiare mestiere, se dovesse avere i sindacati contro così come sembra da ciò che ha affermato la Camusso, l’ex sindaco di Firenze si sente pronto a far fronte a questa situazione.

La legge elettorale stando alle ultime sedute del Parlamento è davvero molto vicina, mancano solamente pochi piccoli passi, che dovrebbe arrivare al massimo già a partire da domani.

Il taglio delle tasse si dovrebbe aggirare intorno ai 10 miliardi di euro, ed una delle principali iniziative sarà inviare a casa di tutti gli italiani una dichiarazione pre compilata che dovrebbe facilitarli; un altro punto per cui Renzi potrebbe avere i sindacati contro è l’assegno di disoccupazione.

Si lotta per la parità tra uomo e donna soprattutto in Parlamento anche se in molti hanno paura che non basterà solamente questo; gli impegni concreti presi nei confronti delle scuole, riguardano non solo l’edilizia con 2.5 miliardi di euro che possono essere spesi per questo.

Non resta che vedere cosa uscirà dal Parlamento nei prossimi giorni e se verranno mantenuti gli impegni dal punto di vista delle riforme e non solo presi da Renzi.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!