Secondo Draghi nell’Economia Italiana per la Ripresa Servono le Riforme

Categorie: News | 16/09/2013

E’ lo stesso Draghi ad affermare cosa serve all’economia italiana per risollevarsi e si parla principalmente di nuove riforme, perchè la ripresa è ancora eccessivamente fragile e dove la disoccupazione pesa ancora troppo; l’Italia è l’unico paese lontano dalla ripresa rispetto al resto degli stati membri dell’eurozona.

riforme 450x368 Secondo Draghi nellEconomia Italiana per la Ripresa Servono le Riforme

Lo scopo principale delle nuove riforme dovrebbe essere quello di aumentare la competitività dell’Italia: la chiusura in positivo per le borse europee più importanti così come il calo dello spread fanno ben sperare ma non sono sufficienti per parlare di ripresa economica.

Il costo del denaro in questi giorni per i vari stati è arivato a prezzi di nuovo sostenibili, e per quanto riguarda il rifinanziamento delle banche di tutti quei paesi che si trovano sotto stress economico è migliore ma non riflette ancora i costi del credito.

Il debito in tutta la zona dell’Euro è ancora troppo alto e per questo gi sforzi di consolidamento dovranno protrarsi ancora per qualche anno; l’economia italiana è molto fragile così come la disoccupazione è altissima, ai massimi storici.

Per la ripresa come ha affermato lo stess Draghi sono assolutamente necessari non solo la stabilità politica che fino ad ora ha contribuito al crollo dell’economia italiana a causa della sua incertezza; bisogna riavviare l’economia reale.

Sono molti gli aspetti da tenere sotto controllo e le riforme da redigere per poter aiutare il nostro paese ad arrivare ad una ripresa economica anche se lenta; questo lo potremo vedere solamente nell’operato del Governo dei prossimi mesi a partire dall’aumento o no dell’IVA.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!