Sicurezza Stradale e Fear Appeal

Categorie: Assicurazione Auto | 18/06/2013

La sicurezza stradale e i fear appeal sono strettamente collegati tra di loro? Assolutamente sì visto che i messaggi intimidatori vengono creati per incutere paura nell’automobilista e servirebbero per cercare di prevenire il fenomeno degli incidenti stradali che ogni anno provocano un gran numero di vittime.

cartello 450x209 Sicurezza Stradale e Fear Appeal

Una cosa è certa, i messaggi chiamati fear appeal mostrati agli automobilisti sono in grado di incutere loro paura, e sono quelli che impressionano molto di più i soggetti a cui vengono sottoposti rispetto a quelli che affrontano altre tematiche come ad esempio il fumo; per poter essere efficaci sulla sicurezza stradale i messaggi devono essere ripetuti periodicamente cercando così di suscitare la volontà in chi li legge di sottrarsi a quell’evento negativo.

I fear appeal o messaggi intimidatori, dati alla mano, si rivelano sufficientemente efficaci per quanto riguarda la sicurezza stradale e la prevenzione di incidenti, visto che suscitano in chi li legge un cambio di atteggiamento proporzionale al livello di paura che troviamo all’interno del messaggio stesso. L’effetto positivo dei fear appeal in rapporto alla sicurezza stradale può diminuire nel corso del tempo e per questo è fondamentale riproporli in vari intervalli di tempo e soprattutto cercando di rinnovarne la formama mantenendone la sostanza; questo almeno è ciò che riguarda il nostro presente.

Per il futuro invece è necessario che qualora vengano effettuati dei nuovi studi, questi possano tener conto di diversi elementi che riguardano il rapporto tra i fear appeal e la sicurezza stradale: prendere in considerazione tutte le variabili che potrebbero limitare anche nell’immediato l’efficacia dei messaggi; avere maggiore considerazione dell’effetto che hanno sui comportamenti del soggetto che li legge e non solo sugli atteggiamenti, e infine la creazione del messaggio vero e proprio che deve includere al suo interno il giusto livello di paura per essere realmente efficace.

Effettuare studi di questo tipo, potrà essere molto importante anche per il futuro perché così si potranno rendere sempre migliori i fear appel e fare in modo anche che abbiano una maggiore influenza sulla sicurezza stradale e sulla prevenzione degli incidenti stradali non solo nel nostro paese ma anche a livello globale. Basti pensare a tutte quelle agenzie di assicurazione che hanno già adottato questo metodo per le loro campagne pubblicitarie, meglio iniziare con la prevenzione.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!