Sottoscrizione e Rinnovo della Rca

Categorie: Assicurazione Auto | 20/08/2011

rca1 150x150 Sottoscrizione e Rinnovo della RcaNon tutte le compagnie assicurative seguono le medesime procedure né tutte prevedono lo stesso tipo di clausole, tuttavia, in linea generale, è possibile fornire delle indicazioni utili per la sottoscrizione e per il rinnovo di un contratto rca.

Se si volessero modificare, per esempio, i punti specifici riguardanti i massimali ed eventuali franchigie, è proprio al momento della stipula del contratto che si dovrà intervenire, chiedendo che vengano apportate – e riconteggiate – i cambiamenti necessari per il soddisfacimento delle proprie esigenze.


Allo stesso modo, nella gran parte dei casi è possibile provvedere ad aggiungere ulteriori opzioni, come le polizze kasko o la furto e incendio, proprio contestualmente alla polizza assicurativa rca, anche se resta intesa la possibilità di provvedervi in seguito.

Dopo aver versato il premio si dovrà ricevere una quietanza che attesti l’avvenuto pagamento. Nel caso delle assicurazioni rc auto è rappresentata dal contrassegno che deve essere esposto ben in vista sul parabrezza del veicolo.
Il rinnovo è, generalmente, tacito per le compagnie tradizionali e non lo è per quelle dirette. Di  conseguenza, se si vuole disdire l’assicurazione se ne dovrà mandare comunicazione per iscritto alla compagnia assicurativa, entro 30 giorni dalla data di scadenza, così da ricevere per tempo l’attestato di rischio.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!