Trump Prova la Via dell’Accordo: No a Lasciare l’Intesa di Parigi

Categorie: News | 18/09/2017

Quando si parla di Trump non si può certamente dare nulla per scontato: infatti sembrava essere ormai sul piede di guerra mentre ora vuole trovare un accordo migliore senza lasciare l’Intesa di Parigi. Inizialmente aveva pensato di non mettersi al tavolo delle trattative, ora però si devono trovare delle vere regole.

trump accordo 450x336 Trump Prova la Via dellAccordo: No a Lasciare lIntesa di Parigi

Cercare di fare qualcosa di concreto per il clima è uno dei primi obiettivi che i vari paesi si sono posti: Trump ha intenzione di trovare un nuovo accordo che accontenti un po’ tutti. L’America starebbe infatti facendo delle domande per capire se il protocollo si può modificare, il problema principale è che bisogna mettere d’accordo 195 paesi.

Il primo a dire la sua è stato il leader francese Macron, il quale ha dichiarato che non ci sono margini per fare in modo che si possano avere le modifiche richieste. Durante il G8 di Taormina aveva detto ufficialmente che secondo lui non era soddisfacente così come si presenta ora. Come si fa a far andare avanti quello stallo che si è creato attualmente?

Il dossier che riguarda la questione è stato consegnato al consigliere economico, toccherà a lui analizzare come sarà possibile far collaborare coloro che fanno parte dell’Intesa di Parigi. Cohn già da oggi dovrebbe iniziare con una riunione per capire come lavorare, la Cina e la Russia sono i primi paesi che non vogliono in alcun modo rinunciare ad un certo tipo di cardini.

Le verifiche all’accordo stesso devono essere fatte ogni 5 anni, il problema è che la prossima è prevista nel 2023.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!