Tutti i Numeri degli Accertamenti Isvap 2011

Categorie: News | 04/07/2012

isvap 150x150 Tutti i Numeri degli Accertamenti Isvap 2011 L’Isvap pubblica i dettagli circa l’attività ispettiva effettuata durante lo scorso anno. Si tratta di cifre significative, dal momento che durante solo il 2011 sono stati effettuati 110 accertamenti, dei quali 23 condotti presso le sedi delle compagnie assicurative, 16 presso i centri per la liquidazione dei sinistri e 71 presso intermediari oppure operatori del settore.

Successivamente a tali ispezioni si sono prodotte 51 note e 156 atti di contestazione formale secondo quanto riportato nel Regolamento Isvap.

Per quanto riguarda il dettaglio delle visite eseguite presso le sedi legali delle società assicurative italiane, bisogna sottolineare che in 7 casi i controlli hanno riguardato diversi rami, tra cui il risk management, l’internal audit e la compliance aziendale, mentre in 5 circostanze lo stesso management è stato investito da appositi controlli.

Nei 16 casi restanti, invece, le ispezioni sono servite ad avere il polso della situazione per quanto riguarda la normativa antiriciclaggio o i singoli aspetti di gestione della compagnia stessa.
In merito alla normativa antiriciclaggio, controlli specifici sono stati eseguiti anche presso la rete distributiva, specialmente per quanto riguarda la liquidazione dei sinistri auto.

Ad ogni modo, per quanto riguarda la ricerca di infrazioni presso i soggetti facenti parte del Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI), la maggiore attenzione è stata riservata al rispetto o meno delle disposizioni contenute nel Regolamento n. 5/2006 dell’Autorità. Per gli altri operatori, si è preferito prendere in esame, invece, le modalità di svolgimento dell’attività professionale in quanto tale.

L’Isvap ha potuto contare, inoltre, dell’aiuto della Guardia di Finanza, grazie all’attivazione di un importante protocollo d’intesa risalente al 2006.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!