UE e BCE sulla Brexit: Bisogna Prepararsi al Peggio

Categorie: News | 04/05/2017

C’è da dire che la Brexit non preoccupa solamente l’Inghilterra che si troverà a dover uscire dall’UE, secondo molti addirittura sarebbe necessario prepararsi al peggio: infatti, il problema principale è che non è possibile prevedere la reazione dei mercati a livello mondiale non solo europeo.

brexit 450x183 UE e BCE sulla Brexit: Bisogna Prepararsi al Peggio

L’avviso da parte delle autorità europee riguarda non solo le banche inglesi, ma pure gli altri istituti di credito europei che dovranno prepararsi agli effetti della Brexit (e non si ha l’idea se saranno eccessivamente negativi); ovviamente è difficile prevederle se non si ha nemmeno un’idea di quando dovrebbe concludersi l’iter per uscire dall’Unione Europea.

La stabilità finanziaria ne potrebbe risentire sotto diversi punti di vista, l’Inghilterra è rimasta sempre nelle ultime settimane molto ottimiste ma la BCE e l’UE non sono dello stesso avviso; secondo alcuni in effetti c’è da aspettarsi solamente il peggio, perché il mercato potrebbe non reagire in modo troppo positivo.

email

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!